Slider

Kat Von D - Lock It Concealer

martedì 2 maggio 2017

La febbre Kat Von D non sembra fermarsi, ed anche io ho fatto qualche acquisto in merito...il Lock It Concealer è stato uno di questi.

Kat Von D, Lock It, Concealer


Ora, chi è che nonostante faccia review e ci tiene ad informarsi su quello che intende acquistare a volte si fa prendere da chilosacosamelodicapls non lo fa e prende delle cantonate?? Io...

Un raptus, ecco cos'era, un raptus che "nooo, ma quel correttore dev'essere favoloso!!! MIO."

Diciamo che questa è stata una semi cantonata, e pian piano vi spiego il perché...

Packaging

Kat Von D, Lock It, Concealer

La prima cosa che salta all'occhio è sicuramente il pack accattivante, in stile goth, tipico della nostra Kat. Ho sentito pareri discordanti sul suo pack, c'è chi lo ama, c'è chi non gli fa né caldo né freddo, e c'è chi non gli piace perché troppo macabro (in particolare riferito alle palette a forma di bara).
Boh, io lo adoro, sarà che poi scoprire che Kat disegna tutti i suoi pack a mano mi ha avvicinata ancor di più al suo brand.

Applicatore




L'applicatore non è né troppo piccolo né troppo grande, diciamo che per un correttore è un applicatore medio, perfetto per la zona delle occhiaie, mentre per le imperfezioni risulta un po' impreciso. La forma è a goccia, lievemente piegato all'indietro ed i peletti sono della giusta lunghezza.

Texture

"Lock-It è un correttore idratante ultra pigmentato e lunga tenuta per una coprenza totale."

Ecco, già questo vi fa capire forse la mia semi cantonata...se mi seguite da tempo sapete già com'è la mia pelle, se no ve lo ripeto, no problema. La mia pelle è misto grassa, ed il mio contorno occhi è oleoso, quindi il trucco tende a sciogliersi in poche ore se non fissato bene, e se non adatto. Appunto, non adatto...

La texture di questo correttore è molto cremosa e corposa, direi persino spessa, adatta anche a coprire tatuaggi (non alla prima passata, bensì con l'arte della stratificazione, primer - cipria - correttore - cipria - correttore - cipria e così via). Il problema di questo correttore è che, essendo così tanto cremoso, per prima cosa va lavorato benissimo (e la cosa già vi tira via un poco di tempo), e poi va fissato necessariamente con la cipria perché da sé non si fissa... e da qui la mia cantonata.
Io ero convinta (il perché di questa mia convinzione boh) che questo prodotto si fissasse tipo il Naked Skin di UD, e invece no, rimane cremoso, lì a farvi ciao mentre si sposta nelle pieghette.
Quindi il mio intento di avere un correttore che andasse bene sia per viso che occhiaie è subito andato a farsi benedire.

Colore

Kat Von D, Lock It, Concealer


Il colore che ho scelto io è Light 7 Warm (color burro con sottotono caldo), una tonalità chiara dallo spiccato sottotono giallo, ma tanto, tipo che anche su di me che sono gialla mi viene fuori giallino banana. E qui c'è da dire che io e la commessa ci siamo quasi scannate, perché voleva farmi prendere la colorazione Light 11 Neutral, che sulla mia mano già diventava marroncina confronto al mio tono.
Il fatto che sia così giallo però aiuta molto per le occhiaie, perché così il mio contorno occhi risulta luminosissimo, mentre in viso un poco tende a "farsi notare".

Applicazione

Ne applico una passata veloce su entrambe le occhiaie, aspetto qualche minuto poi comincio a lavorarlo. L'ho provato in vari modi: con le dita si va a scaldare il prodotto e così si fonde ancor meglio con la pelle; col pennello sembra quasi che il prodotto un poco si disperda e perda di coprenza; con la spugnetta bagnata, ora, non so se siano le mie spugnette o cosa, ma così sembra che la spugnetta si mangi il prodotto e la copertura venga mooolto meno; con la spugnetta asciutta è il metodo che in assoluto preferisco, picchietto il prodotto che va a fondersi con la pelle rimanendo comunque bello coprente.
Fatto questo procedo a fissare il tutto con una cipria traslucida ed un pennello dalle setole fitte.
Come vi ho anticipato su, il fissaggio è d'obbligo, sennò il prodotto va dappertutto. Così facendo (metodo spugnetta asciutta + fissaggio "fitto") il prodotto regge benissimo tutto il giorno senza finire nelle pieghette, mi ritrovo spesso a fine giornata con il contorno occhi intonso ed il resto del viso sciolto...e si, lo stacco un poco si vede.

Cosa ne penso

Penso che come correttore per la zona occhiaie sia ottimo, soprattutto se ben fissato, resta luminoso ed intatto per tutto il giorno. Per il viso per me è un ni, lo trovo fin troppo cremoso, per non parlare del colore, sicuramente il Light 5 Neutral o il Light 3 Warm sarebbero stati più adatti per andare a correggere le imperfezioni del mio viso.
Sicuramente lo vedo più adatto per chi ha una pelle del viso normale/secca, soprattutto se lo volete usare per coprire delle imperfezioni, invece per quanto riguarda l'uso a copri occhiaie, va bene per tutti i tipi di pelle, basta che lo fissiate bene.

Il prezzo è di 26€  per 6,25g di prodotto e lo potete trovare da Sephora, in molti store ed online.

Volevo un correttore occhi e viso, e la mia cantonata è stata più che altro questa...voi avete correttori che svolgano sia l'una che l'altra cosa? o quello che chiedo è effettivamente un unicorno? 🦄🌈

Ludovica

Nessun commento:

Posta un commento

CopyRight © | Theme Designed By Hello Manhattan