Slider

Ohmynails!: Ivory roses on a parika's bed

lunedì 30 marzo 2015

Nuova nail art ;)

*foto presa dal mio instagram, cliccatela se volete darci un'occhiata ;) *

Questa l'ho realizzata per il giorno del mio compleanno...


Vediamo cos'ho utilizzato:

Base coat: Duri Rejuvacote

Smalto base: BarryM Gelly Hi-Shine in "Paprika"

Smalto decorativo: Pupa Lating color n°110 + H&M nail art pen in "black"

Top coat: Formula X

Questo "motivo" di nail art l'avevate già visto in questo post...non si capisce che mi piacciono queste rose vero Xp poi son così facili e veloci da fare...
Ultimamente mi son proprio fissata con questo color paprika, è più autunnale che primaverile, ma fa lo stesso xD
Cosa ne pensate? :)

Ludovica



New in: Chanel Reverie Parisienne

venerdì 27 marzo 2015

Ciao a tutte!
Oggi vi parlo di alcuni prodotti che ho acquistato della collezione primaverile di Chanel, ovvero la Reverie Parisienne.
E' sicuramente una collezione molto bella e che merita più di uno sguardo.
Il blush sicuramente è uno dei pezzi forti della collezione, ma l'ho trovato fin troppo piccolo per il prezzo che aveva, quindi ho rivolto la mia attenzione verso i rossetti e gli smalti.

*foto presa dal mio instagram, cliccatela se volete darci un'occhiata ;) *


Partiamo dagli smalti...
Ne sono usciti 3 ma io ho acquistato solo i due che mi ispiravano di più: 645 Paradisio e 641 Tenderly (che avete già visto applicato qui).
Niente da dire sugli smalti Chanel, non mi hanno mai delusa :)
Veniamo ai voti...

PRO:
_buonissima durata
_ottima stesura
_brillantezza
_colore pieno con due passate sottili
_resistenza nel tempo (il mio primo smalto Chanel risale a circa 5-6 anni fa ed è ancoraperfetto, non si è minimamente addensato)
_Gamma di colori originale e molto particolare (vedi anche il nome dei singoli smalti)

CONTRO
_ovviamente il prezzo (ora circa sui 23euro), il quale continua a lievitare di anno in anno...

VERDETTO: 9 su 10

Passiamo ai rossetti...
Ho preso i due Rouge Allure Velvet "le rouge velours lumineux": 49 La Pétillante e 50 La Romanesque.


Il n°49 è un bel color corallo acceso sul rosso con al suo interno una punta di fucsia (nelle foto vira fin troppo al fucsia...).


Il n°50 invece "dovrebbe" essere il colore indossato dalla modella della campagna pubblicitaria della collezione....ma con grande delusione non lo è.
Il colore indossato dalla modella è un violetto molto portabile e completamente matte, mente questo è più un color magenta e non è completamente matte...


PRO:
_applicazione scorrevole
_colore pieno ed intenso
_buona durata
_risulta confortevole durante la giornata, tipo effetto "velluto"
_non secca molto le labbra

CONTRO:
_prezzo, come al solito (sui 33 euro circa)
_me li aspettavo più opachi, e sinceramente mi sarebbero piaciuto di più...
_(riguardante solo il n° 50) non reale corrispondenza col colore della campagna pubblicitaria

VERDETTO: 7.5/8 su 10

Cos'altro c'è da dire, Chanel è sempre Chanel e la sua qualità si paga cara...
L'unica cosa che mi ha deluso è stato il diverso colore del rossetto.
In definitiva sono molto contenta di questi prodotti e non vedo l'ora di vedere la prossima collezione da vicino ;) ho già visto degli smalti wow *.*

E voi cosa ne pensate dei prodotti Chanel? :)

Ludovica

Hair care: Nashi Argan Instant Hydrating Styling Mask

lunedì 16 marzo 2015

*foto presa dal mio instagram, cliccatela se volete darci un'occhiata ;) *

Un'altro prodotto per la cura dei capelli ;)
Oggi vi parlo della maschera senza risciacquo della Nashi Argan, la Istant Hydrating Styling Mask.
Dal sito Nashi Argan:

"NASHI ARGAN INSTANT è un elisir idratante spray unico nel suo genere, che trasforma in un istante i capelli rendendoli setosi, lucenti e incredibilmente gestibili.
Una maschera pratica, dall’efficacia immediata per risolvere i problemi più comuni che ostacolano la realizzazione di una piega perfetta. Elimina il crespo e previene la comparsa di doppie punte proteggendo dalle fonti di calore.
Ottimo anche su capelli asciutti per ravvivare il look ogni volta che si desidera.
Formato: 150ml.

Modo d’uso:
Vaporizza NASHI ARGAN INSTANT su capelli lavati e tamponati, distribuisci su lunghezze e punte aiutandoti con un pettine. Senza risciacquo.
Puoi utilizzarlo inoltre sui capelli asciutti ogni mattina per ritrovare la perfezione della piega lungo tutta la giornata.
Maschera idratante spray. Disciplina i capelli e mantiene lo styling. Senza risciacquo."

Premetto che l'ho usata solo prima dello styling, ad usarla tutti i giorni probabilmente i miei capelli si sarebbero sporcati mooolto più velocemente...
Ho i capelli ricci e boccolosi, ma ultimamente li tiro con spazzola e phon perché per avere ricci "circa decenti" devo far asciugare i capelli da soli, ed ora rischio solo di farmi aumentare la sinusite o di prendermi un raffreddore da capogiro -.-"...quindi mi serviva una protezione contro il calore del phon e qualcosa che mi nutrisse un po' i capelli stressati.
Ma veniamo a quel che ne penso...

PRO:
_rende i capelli morbidi, soffici e lucenti
_nutre i capelli in profondità
_protegge dalle doppie punte
_lascia un leggero e molto gradevole profumo sui capelli

CONTRO:
_prezzo 20 euro circa, che secondo me son un po' tanti...
_scarsa reperibilità
_anche se usata solo prima dello styling, ho notato che i miei capelli tendono ad ingrassarsi più in fretta del solito...

VERDETTO: 7 su 10
Mi piace e continuerò ad usarla finché non la finirò, ma probabilmente la cosa finirà lì...
Penso che ci siano prodotti per capelli altrettanto validi che abbiano un prezzo minore, maggiore reperibilità, ma soprattutto che non tendano ad ingrassarmi ulteriormente i capelli.

E questo è tutto, ditemi se vi piace la "struttura" di questa recensione ;p
Alla prossima >.<

Ludovica

Hair care: Biopark Organic Castor Oil

venerdì 13 marzo 2015


*foto presa dal mio instagram, cliccatela se volete darci un'occhiata ;) *

Cura dei capelli!
Premessa...i miei capelli sono ricci e crespi -.- in più tendono ad ingrassarsi facilmente ed ho pure un po' di secchezza al cuoio capelluto (non esattamente forfora).
La secchezza in questione mi provoca molto prurito e, grattandomi e toccandomi frequentemente i capelli, questi si sporcano sempre più in fretta -.-"
Non è per niente una cosa piacevole T.T
Ma l'acquisto di questo prodotto è venuto da un altro motivo: usando il mascara tutti i giorni , avevo notato che le mie ciglia si erano molto indebolite, (mascara non bio), così avevo pensato di rifarmi al vecchio metodo della nonna, ovvero mettere un po' di olio di ricino sulle ciglia, volendo anche sulle sopracciglia, prima di andare a dormire e tenerlo su ("tenerlo su" -> termine tecnico) per tutta la notte.
Capitando sul sito Ecco Verde per acquistare la BB cream della So'Bio étic, sono andata a cercare un olio di ricino puro ed ho trovato questo qui della Biopark Organic.
La cosa che mi è piaciuta e che mi ha incuriosito è che nella descrizione del prodotto sul sito (qui), venivano elencati i diversi usi.
Uno di questi è che fa da antiforfora (dal sito):

"Cura dei capelli: massaggiare delicatamente l'olio sul cuoio capelluto, avvolgere i capelli con un asciugamano, lasciare in posa durante la notte lavarli il mattino seguente. Questo processo è un ottimo antiforfora. "

Cosa dire, io l'ho usato come rinforzante per ciglia e sopracciglia e come antiforfora ed ha svolto molto bene il suo lavoro ;D
Le mie ciglia si son riprese bene, ora uso il mascara bio Occhioni di Neve Cosmetics per tutti i giorni, ed un mascara non bio per le occasioni speciali.
Per quanto riguarda i capelli ho notato un netto miglioramento già dalla seconda applicazione, ed i capelli sembrano anche più forti e sani dalla radice, e cosa molto importante, ho notato anche che non tende a far si che dopo il lavaggio rimangano un po' grassi o che si sporchino più in fretta.
Quindi, prodotto promosso a pieni voti xD
Se avete problemi di forfora o di secchezza del cuoio capelluto, o semplicemente volete rinforzare le vostre ciglia e/o sopracciglia, ve lo consiglio caldamente :)

Spero di esservi stata utile ;)

Ludovica

New in: Too Faced Soul Mates Blushing Bronzer - Carrie & Big

mercoledì 11 marzo 2015


*foto presa dal mio instagram, cliccatela se volete darci un'occhiata ;) *

Eccoci con un nuovo arrivato <3
Premetto che è stato letteralmente amore a prima vista *.*
Non sono mai stata una da terre, complice il fatto che non ero praticamente capace ad applicarle, ma ora che c'ho preso un poco la mano ne vado pazza >.<
Ci giravo intorno da un po', poi ho visto il video recensione di Clio MakeUp (qui trovate il video in questione) e mi son convinta a prenderla ;)

Come si presenta...
Il packaging è molto carino, dalla scatola che lo contiene al contenitore vero e proprio, è facile da aprire (cosa che può sembrare scontata, ma evita di forzare troppo e di farlo cadere dalle mani finendo rovinosamente a terra in mille pezzi -.-"), lo specchio è molto ampio e comodo da portarsi nella borsa per ritocchi di ogni tipo, ed al suo interno ci sono ben 18 gr di prodotto per una scadenza di 18 mesi.
Il prezzo (nota dolente ma nemmeno tanto, li vale tutti) è di 32,90 euro.
Io l'ho acquistata dal sito Sephora perché nello store che c'è qui da me non hanno il marchio Too Faced...
Ho preso la versione Carrie & Big, con la terra più chiara e con un leggero sottotono caldo-dorato, ed il blush color corallo, ma c'è anche la versione Ross & Rachel dove la terra è un po' più scura ed il blush è rosato.




Premetto che non sono una che usa regolarmente la terra, la uso più per quando esco o per le occasioni speciali...ma da quando mi è arrivata la sto usando ogni giorno!
Per la mia pelle chiarissima è perfetta, leggera e fine ma che colora al punto giusto, dura molto e pure il blush non è per niente male :)
Insieme sono la combo perfetta, soprattutto se si viaggia e si vuole prender dietro il meno possibile, qui infatti abbiamo terra e blush insieme.
Non c'è nemmeno bisogno di prendere due pennelli diversi per applicarla, in ogni caso io preferisco prima applicare la terra e poi dopo, separatamente il blush.
Ultimamente sto giocando un po' con varie tonalità di verde, e mi piace molto l'accostamento arancio/corallo-verde xD

Ovviamente si è capito che vado pazza per questo prodotto >.<
Ditemi cosa ne pensate e se anche voi avete prodotti simili o non di cui vi siete innamorate negli ultimi tempi ;)
Spero che il post vi sia piaciuto e che vi sia stato utile :)

Ludovica

[TAG]: My Beauty Routine

lunedì 9 marzo 2015

Buon inizio settimana ragazze!
Oggi vi propongo questo Tag sulla Beauty Routine giornaliera :)
Il tag è stato ideato da ArteMiss&Beauty ed io son stata taggata da LaRivincitaDelleRecensioni, e le ringrazio ancora :)



Queste sono le regole del tag:

- Scrivere un post che parli della vostra beauty routine viso quotidiana, inserendo i prodotti che usate abitualmente e i passaggi che fate per struccare, detergere e trattare il viso.
- Citate il blog da cui è partito il tag e quello che invece vi ha mandato l'invito.
- Taggate almeno 10 blog avvisandoli di averli taggati.

Comincio subito:

*foto presa dal mio instagram, cliccatela se volete darci un'occhiata ;) *

Dico subito che al momento la mia routine mattiniera e serale praticamente si equivalgono, a parte per la fase struccaggio, causa problemi persistenti imperfezioni.

Per prima cosa mi sciacquo la faccia e poi passo al detergente, usato in combo col Clarisonic Mia2.
(Piccolo appunto sul Clarisonic: sto usando la testina per pori dilatati, e devo dire che usandolo con costanza vedo e sento la differenza, e soprattutto vedo proprio che i prodotti vengono assorbiti meglio e svolgono più in fretta il loro lavoro)
Come detergente sto usando l'Effaclar di La Roche-Posay: è un gel schiumogeno purificante per pelli grasse e sensibili, deterge bene ed a fondo, non irrita e non lascia la sensazione di pelle che "tira".
Cosa dire, mi sto trovando molto bene, ed in combo con gli altri prodotti della linea mi sta letteralmente pulendo e guarendo la pelle.


Quella che vedete in foto è una taglia che mi è stata data in regalo comprando il tonico della stessa linea.

Dopo viene il tonico: sempre l'Effaclar di La Roche-Posay.
E' una lozione astringente micro esfoliante, la uso con un semplice dischetto di cotone che poi passo su tutto il viso, insistendo un po' di più sulle zone più problematiche.
Il suo dovere lo fa bene e vedo che pian piano mi sta facendo andar via alcune macchioline post-brufolo.


Poi passo alla crema: Effaclar Duo, non sto neanche più a dirvi la marca -.-...
E' una crema anti-imperfezioni correttiva e purificante, questa come gli altri prodotti sopra citati svolge bene il duo lavoro, calma i rossori purifica la pelle e fa si che le imperfezioni vadan via senza lasciar traccia.


Ultimo step: Effaclar K.
Questo è un trattamento rigenerante della pelle ed anti-ricomparsa, lo applico dopo aver applicato Effaclar Duo e vedo che dopo un po' che la applico in un certo punto i brufoli non ricompaiono a lungo.


La sera prima del detergente mi strucco con l'acqua micellare della L'Oreal: strucca perfettamente senza sfregare il dischetto sulla pelle, è molto delicata...sembra proprio acqua!
Dice di non risciacquare dopo, ma io risciacquo sempre, anche se fortunatamente non da un effetto appiccicaticcio.

E questo è tutto!

Taggo:


Ludovica


L'onda della Mimosa

domenica 8 marzo 2015

Innanzitutto auguri a tutte noi donne!
Sono molto indecisa su cosa scrivere oggi, se seguire l'onda della mimosa o esporvi un mio pensiero personale...probabilmente sarà un misto tra le due cose.
Il mondo per noi donne è una cosa così difficile, nasciamo già col presupposto di dover adempiere a certi doveri "da donna", eppure siamo quasi sempre messe in secondo piano.
Si, oggi tutti a farci gli auguri, la pubblicità in tv che parla di noi e che ci fa complimenti...ma gli altri giorni dell'anno?
Se una donna viene violentata, è lei che andava in giro vestita o truccata in modo provocante, se una donna lascia il suo ragazzo per un altro è una tr**a, se lascia il marito pure, se ha meriti al lavoro chissà cosa c'è dietro...
Mai nessuno pensa che dietro a queste cose magari ci sia un motivo: la donna violentata magari voleva vestirsi in un modo solo perché così piaceva a lei, la ragazza che lascia il suo ragazzo per un'altro magari si era resa conto di non amarlo più e si era innamorata di un altro, la moglie lascia il marito perché magari la maltrattava, la donna in carriera magari ha fatto mille sacrifici per arrivare dov'è adesso...
Poi ovviamente c'è l'eccezione ad ogni regola.
Ma quello che voglio dire è, vi rendete conto che non siamo libere ancora adesso?
Certo all'apparenza siamo persone libere, con diritto di voto, libertà di parola, ma siamo ancora incatenare a vecchi pregiudizi che, andando avanti così. non scompariranno mai.
Cosa possiamo fare per cambiare questo? Per cambiare il mondo ed il suo modo distorto di vedere noi, Donne?
Ci sarà sempre un uomo che ci vorrà del male, che metterà voci false sul nostro conto (a chi non è mai capitato...), che ci farà sminuire davanti a lui.
Se tutte le cose che ho elencato prima le facesse un uomo, la parola per definirlo è sempre una: è un UOMO, simbolo di grandezza...
La parola "donna" a volte, viene ancora usata con uso dispregiativo, come se fossimo esseri minori, deboli.
Non sono una che pensa che il mondo debba esser per forza o solo delle donne o solo degli uomini, penso che sia di entrambi, che ci debba essere un equilibrio tra maschio e femmina, che insieme le cose possano funzionare al meglio.
Ma finché ci sarà anche un solo uomo con una mentalità distorta, questo non potrà mai succedere.
Per fortuna non tutti gli uomini sono così, il problema è che sono in via d'estinzione.



Capisco che quello che ho scritto vi possa sembrare un po' confusionario, ma è lo stato che mi ritrovo io in testa a pensare a tutto questo, a tutta questa ingiustizia.


Un bacio a tutte le donne <3

Ludovica

Here's a Dupe!!!: Lime Crime & Nouba

venerdì 6 marzo 2015

*foto presa dal mio instagram, cliccatela se volete darci un'occhiata ;) *

Eccoci con un altro dupe ;D

(Anche se preciso he più che dupe è un'alternativa più economica e reperibile ma ugualmente valida, se non di più...)

Parliamo del famoso Lime Crime Velvetines nel color Red Velvet e lo compariamo con il Nouba Milebaci n°07 (citati entrambi qui).
Piccolo excursus, sono rossetti liquidi a lunghissima tenuta, pigmentazione altissima e finish assolutamente matte.
Entrambi sono di un bel color rosso acceso ed intenso, il ROSSO per eccellenza, quello che non passa mai di moda, quello che vediamo spesso sulle dive di Hollywood, quello che ci mettiamo per sentirci belle ed impossibili...
Cominciamo col Red Velvet...





Innanizitutto, appena lo si apre si sente un profumo di dolci che è una meraviglia *.* è molto liquido, l'applicatore non è dei migliori, lo trovo troppo piccolo e tozzo, e questo fa si che l'applicazione non sia precisissima...quindi attenzione.
Il colore parla da solo, nelle foto forse sembra un po' tendente al corallo..,
La durata è wow, anche se...devo ammettere che il Nouba Millebaci lo supera...
Secca le labbra, ovviamente, ed evidenzia molto le pellicine, quindi prima di decidere di mettervelo, idratate bene le labbra, e se necessario fate uno scrub.
Piccola precisazione, al suo interno ci sono 2,6 ml di prodotto....relativamente poco per il costo che ha...(purtroppo non ricordo quanto l'ho pagato -.- scusate la mancanza...penso sui 25/30 euro a dir tanto, comprese spese di spedizione).

Passiamo al Nouba Millebaci n°07....





Come texture, è identico, forse un poco meno liquido e tende ad asciugarsi un poco più lentamente...
L'applicatore è più lungo e sottile e permette una stesura più precisa...anche se raccomando comunque mooolta attenzione, una volta messo è difficilissimo se non impossibile andare a ritoccare questo tipo di rossetti.
Qui abbiamo la bellezza di 6 ml di prodotto, per circa 17 euro...

Scusate l'applicazione obrobriosa -.-
Il colore come vedete si discosta un poco dal Limecrime: Red Velvet appare quasi più chiaro con un sottotono leggermente più caldo, quasi aranciato, mentre lo 07 si presenta un pelo più scuro con sottotono neutro.
Ve l'avevo anticipato all'inizio del post, è più un dupe dal punto di vista del tipo di prodotto in sé che dal punto di vista del colre.
E questo è quanto, cosa ne pensate?
Se siete alla ricerca di qualche dupe in particolare fatemi sapere! >.<
Spero di esservi stata utile ;)

Ludovica








It's Over!: prodotti finiti febbraio '15

mercoledì 4 marzo 2015

*foto presa dal mio instagram, cliccatela se volete darci un'occhiata ;) *

Eccoci con un'altro mese che se n'è andato e che si è portato dietro qualche altro prodotto...
Questo mese non ho finito molti prodotti, ma c'è un perché ;p mi sto concentrando per finire dei prodotti make-up infiniti che mi voglio proprio togliere di torno.
Ma veniamo ai finiti del mese scorso:


_Fresh & Clean Sapone liquido Gel di frutta - mora e mirtillo
E' il mio sapone preferito *.* è viola ed ha un buonissimo profumo!
Lo ricomprerei? Si, ed è già al suo posto in bagno

_OPI cuticle revitalizer oil
Queste pennine sono molto utili e pratiche, ne ho comprate 12 di profumi diversi al prezzo di circa 8/9 euro per tutte su ebay ;)
Lo ricomprerei? Per ora vedo di finire le 11 rimanenti ;p

_Conad Salviettine multiuso
Queste salviette le ho usate un po' per struccarmi e un po' per pulire la mia gatta, ma non sono il massimo, le trovo un po' troppo aggressive...
Lo ricomprerei? No, se non proprio in caso di estrema necessità senza nessun'altra scelta

_Soffidea dischetti levatrucco orlati
Normalissimi dischetti di cotone...
Lo ricomprerei? Mmm boh! Dipende se mi capitano sotto tiro :p per ora ne ho altri da finire

E questa volta abbiamo un solo cestinato:

_Spazzola (letteralmente di mia nonna xD)
Non saprei nemmeno dire quanti anni ha Xp
Comunque, ottima per fare la piega hai capelli ;)
Lo ricomprerei? Se l'avessi trovata uguale si, ma non ce l'ho fatta, quindi ne ho presa una simile ;)

E per ora è tutto :D
A presto!

Ludovica

Ohmynails!: Meteors brought me white roses

lunedì 2 marzo 2015



*foto presa dal mio instagram, cliccatela se volete darci un'occhiata ;) *

Devo scusarmi per l'assenza dei giorni scorsi, ma il wi-fi mi aveva abbandonata e son venuti solo oggi ad aggiustare il tutto -.-...
Praticamente mi sentivo come Heidi sui monti, con la differenza che qui non avevo nessuna carpetta che mi faceva "ciao", giusto una gatta schizzata -.-*
Era da tanto che non pubblicavo un post sulla nail art, quindi eccone una degli ultimi che ho realizzato, è molto facile ma d'effetto ;)



Gli smalti "focali" sono Faby Meteor Shower, Chanel 613 Eastern Light e Chanel 641 Tenderly.



Meteor Shower è uno smalto effetto zucchero, texture stones, argentato con dei glitter rosa che si distinguono bene dalla base molto più fine.


Eastern Light è il classico bianco lindo e candido.

Tenderly è un perfetto color malva tendente un poco al lavanda, dipende dalla luce...

Entrambi gli smalti Chanel non contengono brillantini al loro interno.
Per fare le righette nere ho usato una nail art pen che avevo trovato qualche anno fa da H&M, ma un qualsiasi smalto nero applicato con un dotter a punta o un pennellino daranno lo stesso effetto ;)
Infine, come base ho usato la mia fedele Duri Rejuvacote, come top coat quello di Formula X (che si sta davvero rivelando una delusione -.-*) e per far asciugare tutto più in fretta, le goccine asciuga smalto Sephora (di cui devo ancora farmi un'idea...).
E questo è tutto, spero che la nail art vi sia piaciuta :)

Ludovica

CopyRight © | Theme Designed By Hello Manhattan