Slider

Mulac - Rudolph * Waffle * Artemide

mercoledì 30 dicembre 2015

Febbre passata, raffreddore prego! Penso che diventerà quasi una tradizione stare male durante le vacanze natalizie d’ora in avanti -.-…
Devo dire che Grace però questa volta si è superata, non mi ha mollata un attimo per tutto il tempo che son stata male…sicuramente me la farà pagare nei prossimi giorni, e se non a me, di sicuro a mia mamma….


Tornata in forze giusto giusto ieri, son riuscita a fare qualche foto ad alcuni nuovi prodotti di cui volevo parlarvi, tra cui questi di Mulac.
Premessa, non avevo mai acquistato dei prodotti del marchio prima, non perché non mi piacessero o  non mi interessassero, semplicemente non c’era stata ancora la giusta occasione ed il giusto terrorismo psicologico.
Avevo già messo gli occhi su Waffle, ma fare un ordine per in rossetto solo non mi sembrava una gran cosa.
Poi Cindi ha deciso di far quel tanto di terrorismo che proprio mi ci voleva per convincermi a far l’ordine con tutte le millemila anteprime del caso dei nuovi Groovy Lipstick.
Rudolph.
E’ bastato lui e son capitolata come una patata lessa.
Quindi, ricapitolando, Waffle, Rudolph, e perché no? Anche un prodotto in crema per il contouring, ergo, anche Artemide è finito nel carrello.



Non vi dico l’odissea per completare l’ordine (chiedete al mio ragazzo che era con me e dovevamo uscire per la sua festa di laurea)…prodotti nel carrello, controllato, checkout…ERRORE O.o ma scherziamo?!?
Ed è andato avanti così per circa un’oretta, il sito sarà stato talmente intasato dagli ordini che non è riuscito a supportare il tutto.
Comunque, dopo un’oretta e mezza son riuscita a far l’ordine (alla festa, col cellulare, con lui che mi dettava il numero della mia carta prepagata.) e mi son messa l’anima in pace, più o meno…
Odissea parte due: la consegna a casa.
Io mi chiedo, un corriere tipo Nabla o Neve no?, comunque, ordinati giovedì sera sono arrivati martedì mattina (li ho fatti arrivare a casa di mia mamma, quindi Nord Italia, dovevano arrivare un giorno o due dopo ma boh…ho sentito pure di ragazze che han ricevuto il pacco di sabato…).
Dopo tutte queste odissee possiamo venire ai nostri prodotti del caso.



Partiamo Rudolph, uno dei nuovi Groovy Lipstick:

*I Groovy lipsticks nascono dall'esigenza di creare nuove tonalità di rossetti che possano adattarsi a ciascun tipo di pelle e che siano al passo coi tempi.*

RUDOLPH: è il tenerone dei Groovy lipsticks, un nude intenso che miscela il marrone, il rosso e l'arancio.
Ho visto un po’ di swatch, su chi tirava fuori un tono marrone, su chi un tono decisamente rosato e su chi a metà tra i due toni…



Su di me prevale particolarmente il tono rosato, mi dà l’idea del colore delle rose appena sbocciate, un rosa caldo, vellutato e delicato, non so perché ma l‘ho pensato dalla prima applicazione.
Come finish è matte, rispetto ai Diva Crime Nabla per esempio, è matte subito, e si sente nell’applicazione, mi sembra che sia ancora meno scorrevole dei matte di Mac…devo farci un poco l’abitudine…
L’ho applicato dapprima direttamente dallo stick, poi l’ho rifinito con un pennellino labbra piatto.
L’odore di questi rossetti (Waffle compreso) non è il massimo, non so, mi ricorda l’odore dei rossetti che usava tipo 15 anni fa mia nonna…però ancor più persistente….
Il costo è di € 11,90
(purtroppo subito sold out)

Passiamo al Tastylip Waffle:

*I nuovi TASTYLIP di Mulac Cosmetics nascono dall’idea di realizzare 12 nuove colorazioni uniche e adattabili, grazie al loro sottotono caldo, alle diverse carnagioni.*

WAFFLE: Rossetto nude-marrone dalla texture opaca; la sua colorazione calda lo rende un nude perfetto per qualsiasi tipologia di carnagione.

Lui è uno di quei colori che non avrei mai pensato di trovare *-*
Un bellissimo marroncino/caramello opaco che sembra avere al suo interno una piccolissima punta di giallo (magari son daltonica io eh)…
Con lui l’applicazione è risultata ancora più ostica che con Rudolph, lo stick mi sembrava ancora più duro (ora che ci penso bene, dato lo stato pessimo delle mie labbra dopo 4 giorni passati a letto, magari è anche tanto colpa mia -.-…).
Per l’odore, stessa cosa di Rudolph…
Costo € 11,90

Finiamo con Artemide.



“ARTEMIDE” è una crema di color marrone neutro chiaro, ideale per la realizzazione del contouring su pelli chiare/medie.

Ero molto curiosa di provare un prodotto per il contouring in crema, così mi son lanciata ed ho preso lei…anche se da qualche swatch mi sembrava un po’ troppo scura per la mia carnagione…
Quando ho aperto il pacco e l’ho vista m’è venuto un colpo…alla prima occhiata mi è sembrato un marrone scurissimo…poi con calma ho messo il refil nella palettina mono, l’ho swatchato e mi son calmata.
Mulac lo dedinisce un marrone neutro, ma secondo me è abbastanza freddo, quasi grigio, mi ricorda moltissimo Taupe di Nix.
Putroppo questo l’ho solo swatchato, non ho ancora avuto modo di provarlo, probabilmente farò un post a parte sui miei pasticci progressi col contouring…
€ 12,90 (per la versione refill + palettina magnetica mono)

Una cosa che mi piace molto del sito Mulac è che per ogni prodotto viene specificato se Vegan, Bio e non, e se non lo è, in che percentuale e cosa non è bio.
Cosa dire, sono molto soddisfatta di quello che ho preso, i rossetti nonostante siano un poco duretti sono meravigliosi e ne ho gia altri due in wishlist…la crema da contouring sarà una vera e propria scoperta invece!

Voi avete mai provato qualche prodotto Mulac?
Come avete passato intanto vigilia-Natale-Santo Stefano?
Ci sentiamo nei prossimi giorni ;*

Ludovica

Merry Christmas to everyone!!!

giovedì 24 dicembre 2015

Questo purtroppo non sarà un post dedicato al trucco-parrucco-outfit per domani come avevo programmato...no, perché come ogni vigilia che si rispetti, anche questa ha voluto dare il meglio di sé con un bel 38 di febbre -.-...almeno stavolta non sono finita in ospedale come l'anno scorso...
Anyway, vi faccio un breve riassunto fantasioso *-* di come mi sarei voluta truccare, faccia da influenza a parte, domani....
Qualche giorno fa avevo visto il video proposta del makeup natalizio di MrDaniel (lo trovate qui), ne ero rimasta davvero incantata, quindi l'obbiettivo era quello....

Se mai avessi il gran culo di riuscire comunque a realizzare il trucco, vi posto la foto sulla pagina FB ed aggiorno il post >.<

Non ho la nuova palette Urban Decay di Gwen Stefani (anche se sono stata mooolto tentata fino all'ultimo giorno di sconto del 20% da Sephora...stranamente ho resistito u.U...per ora), quindi avrei ripiegato su una base cremosa con il crème shadow Dandy al posto di Christine, il colore che usa come colore di transizione lo avrei sostituito con Mousse della palette Semi Sweet Chocolate Too Faced ed i seguenti due colori più scuri li avrei sostituiti con Truffled e Licorice sempre dalla Semi Sweet....
Mascara Lash Sensational che pian piano mi sta abbandonando, e glitter di un eyeliner Pupa edizione limitata natalizia di qualche anno fa.
Per le labbra avrei usato pure io Beverly.....
Ok dopo i miei deliri su un makeup che probabilmente riciclerò per capodanno, vorrei farvi i miei auguri per queste feste....
Il periodo delle feste natalizie porta con sé un alone di tristezza e malinconia secondo me, o almeno questo è quello che provo io a riguardo.
Non fraintendetemi, adoro il Natale e le feste, trovo che siano uno dei periodi più belli dell'anno, solo che "forse" hanno perso un po' troppo di significato...a Natale dovremmo esser tutti più buoni, ma non vuol dire impazzire per trovare regali su regali e diventare degli isterici che più non si può...
Dovremmo esser più buoni con chi ha bisogno, con chi è meno fortunato di noi...e con questo mi riferisco sia alle persone che agli animali...
Con questo non voglio fare la moralista, penso solo che fare una buona azione giovi a qualcun altro ed anche a noi stessi.
Quindi, donate anche solo un sorriso, una carezza, sono le cose che più scaldano il cuore.


Io mi limiterò a cercare di non far volare dalla finestra Grace che invece vuole distruggere i regali -.- il Grinch della situazione...
Buone feste a tutti voi!!!
Io mi manterrò comunque attiva sia sul blog che sulla pagina Facebook ;)
A presto <3

PaciugoPedia 3 #3

mercoledì 23 dicembre 2015

Da una settimana a questa parte sono un po' latitante, ma tra un esame andato non proprio come volevo, un gatto che più dispettoso non si può, ed un anniversario...sono andata un po' fuori fase...
Ho tante cose nuove da mostrarvi ed un viaggio imminente...quindi, in questi giorni sarete immerse dai miei post xD esatto proprio sotto Natale....


Per una volte sono riuscita a realizzare il paciugo nel mese giusto, questa volta il trucco è ispirato a quello di Linda Hallberg, può sembrare una cosa "da tutti i giorni", ma occhio a non farvi ingannare, è uno dei più difficili da ricreare proprio per questo.
La sua falsa banalità fa andare in crisi, vedi me ed il mio paciugo fatto di fretta e furia perché in ritardo....


Questo trucco l'ho sfruttato per una laurea, l'unica cosa che mi ha dato veramente fastidio sono state le ciglia finte, proprio non ce la facciamo eh....tutto il giorno ad aspettare che cadessero, sissì me lo aspettavo proprio...
Ma veniamo ai prodotti che ho utilizzato:

Viso

_PuroBio Fondo Sublime n°01
_Make Up Forever Full Cover n°3
_Nabla Under-Eye Concealer n°1.0
_PuroBio Cipria Indissolubile n°01
_Blush Deborah Fard Naturale n°15
_Too Faced Milk Chocolate Soleil

Occhi

_MAC Paint Pot in Layin' Low
_Too Faced Semi Sweet Coconut Crème
_Too Faced Semi Sweet Mousse
_Too Faced Semi Sweet Puddin'
_Too Faced Semi Sweet Licorice
_Too Faced Semi Sweet Butter Pecan
_Neve Cosmetics Deer Lash
_Neve Cosmetics Manga Brows - Light Copper/Henna Red
_Essence Lashes to Impress 03 half lashes

Labbra

_Colourpop liquid lipstick in Bumble

Il mio trucco è mooolto più leggero e blando di quello di Linda, ma ho dei seri problemi con questi trucchi...spero di rifarmi con il prossimo appuntamento xD
Intanto qui vi lascio il link al Post dove la nostra Svampi vi illustra la Paciugopedia #3 ;)

Terracotta is the way

lunedì 14 dicembre 2015

*Straordinario come certi colori e texture che prima cercavo come una matta ora spuntan fuori letteralmente come dei funghi....portafoglio ciao*


Oggi vi parlo di due acquisti che ho fatto in tempi relativamente recenti (una settimana fa circa), di solito aspetto di più per parlare di un prodotto, ma questi li ho utilizzati TUTTI i giorni da quando li ho comprati, quindi mi son già potuta fare un'idea ben precisa...
Dopo aver constatato di esser un "Autunno Profondo", e aver gridato amore eterno per i colori caldi e caramellosi...mi son data alla ricerca di un blush color terracotta...
Difficile a dirsi ma nella mia sterminata collezione di blush non ne ho nemmeno uno di tale colore.
Quindi, vado per lui, ma ovviamente mi faccio tentare anche da un bellissimo matitone...
Quindi questo è stato il bottino: Deborah - Fard naturale n°15 e Revlon - Matte Balm n°265 Fierce.


Partiamo dal motivo principale dei miei acquisti, il fard.
Non ci crederete, ma trovare un fard di questo colore, senza perlescenze, glitter o robe varie, non è affatto facile...tant'è che questo era l'unico che si avvicinasse a quello che avevo in mente.
Non è la prima volta che provo dei blush Deborah, anzi, mi ci sono sempre trovata bene e questo è stato un'ulteriore riconferma.
Si presenta nella solita confezione (che si romperà al minimo urto...), con un *delizioso* pennellino, tanto utile appunto quanto delizioso.
Adesso ditemi, che utilità ha secondo voi questo pennellino. No perché io non ne trovo nessuna.
Comunque, veniamo al prodotto in sé, il blush è mooolto scrivente, ne basta un pizzico, si sfuma molto bene e la durata è fantastica, contate che su di me i blush svaniscono nel giro di una mezz'oretta, questo mi dura quasi tutto il giorno!
Il colore è il n°15 "Biscotto", è completamente opaco, un poco polveroso, ma niente di disastroso.
Il prezzo varia da negozio a negozio, io l'ho preso da Tigotà e l'ho pagato sui 10€ circa.


Il prodotto dell tentazione invece è il matitone Revlon.
Avevo preso qualche anno fa la versione sheer e mi era piaciuto molto, momento che mi sono saltati all'occhio quelli opachi non c'ho pensato un attimo.
Ho preso il Matte Balm n°265 "Fierce", un bellissimo color cannella/terracotta, amore a prima vista ed a prima applicazione.

Purtroppo la foto non rende a pieno l'intensità ed opacità del colore....
La texture è molto morbida, scorre piacevolmente sulle labbra, dapprima appare lucida, ma dopo un po' di minuti e si fissa alle labbra diventando completamente opaco.
La punta, per quanto sia comunque un poco arrotondata, permette una stesura abbastanza precisa, di solito non uso il pennellino per applicarlo.
La durata è notevole, resiste bene anche ai pasti, al massimo si sbiadisce un poco verso l'interno delle labbra, ma niente di orribile, solitamente mi dura anche più di mezza giornata.
Il profumo, parliamone, sa di menta fresca, davvero molto buono.
Il prezzo si aggira sui 12€ e qualcosa.
Medito di prendere anche un'altra colorazione....
Ovviamente questi non sono tutti gli acquisti dell'ultimo periodo, ci mancherebbe -.-...mi sono proprio fissata col color terracotta e presto arriveranno nuovi prodotti in tono....sto pregando che i pacchi arrivino prima o poi.
Vi sono piaciuti questi prodotti? Li avete mai provati? :)

Ludovica

Neve Cosmetics - Deer Lash (prime impressioni)

mercoledì 9 dicembre 2015

Chi vuole occhioni da cerbiatto?
Deer Lash è uscito qualche tempo fa e c'è stato il boom di preview, review...millemila post...che io sono andata a leggermi mooolto attentamente, si proprio tutti, ed ora vi spiego il perché...
A suo tempo avevo preso il nonno Occhioni, che nemmeno a dirlo, è stato un'immensa delusione.
Non volumizzava chissà cosa, anzi, formava grumi, non resisteva ad una lacrima, e se tutto questo non vi sembrasse abbasatanza, cadeva a pezzi durante la giornata -.-...
Quindi, è per questo che ci ho pensato un po' e mi sono informata come una pazza prima di prenderlo, non volevo incappare in un'ulteriore cocente delusione.
Detto questo, ho aspettato che Deer Lash arrivasse nella mia bioprufumeria di fiducia e l'ho portato a casa con me :3


Come si presenta?
Il packaging è delizioso, nero e viola, il cerbiatto dolcissimo, di sicuro stavolta hanno fatto centro.
L'applicatore è in silicone, non è né troppo piccolo, né troppo grosso, le setole sono di corta/media lunghezza e sono molto fitte, questo permette di prendere bene tutte le ciglia e di separarle senza formare grumi.


La consistenza del prodotto risulta subito molto liquida, ma già dopo qualche giorno la vedrete cambiare, si addenserà un poco e diventerà perfetta.
L'effetto sulle ciglia è molto bello, il colore non rimane opaco ma lucido, e questo mi piace molto...
Separa bene le ciglia e le allunga, di sicuro non volumizza...ma io in effetti non cercavo un mascara da grand soiree, per quello mi rivolgo al mio amato Lash Sensational di Maybelline...
Quindi, lo definirei più un mascara bio da tutti i giorni, così da non stressare eccessivamente le nostre ciglia, l'effetto è molto naturale ma definito.

*

Nelle foto lo vedete applicato con una sola passata, attente a non star troppo lì a "lavorare" il prodotto, ho notato che più sto lì a ritoccarlo, (tanto che non si è ancora asciugato), più fa l'effetto ciglia appiccicate tra loro, quindi no.
La durata è ottima, non rilascia colore, non cade a pezzetti durante la giornata e resiste a qualche lacrimuccia...
Considerate che ho un contorno occhi molto oleoso e sono una che si emoziona facilmente, quindi la prova di durata non poteva esser più veritiera.
Per finire, cosa ne penso?
Lo sto usando tutti i giorni, anche per uscire la sera, e mi piace davvero molto!
Finalmente Neve è uscita con un mascara degno del suo nome <3
Il prezzo è di 12,50 € ma al momento è ancora in saldo al 15% -> 10,63€.
Lo potete trovare sul sito di Neve Cosmetics e nelle bioprofumerie che tengono il marchio.
Voi l'avete provato? :)

Ludovica

Paciugopedia 3 #2

domenica 6 dicembre 2015

Siamo a dicembre ed io pubblico il paciugo di novembre....prima o poi finirà questo ritardo cronico.
Per chi non sapesse bene cosa fosse la Paciugopedia, potrete trovare tutte le info qui da Svampi ;)
Il trucco di questo mese è ispirato a quello di MakeUpBy_ev21 e come potete vedere è un meraviglioso accostamento di toni freddi (viola-argento-rosa) e caldi (caramello-panna).


Qui trovate il mio paciugo

*

Mi è piaciuto molto ricreare questo look, sono decisamente dei colori che indosso volentieri.
Stava andando tutto bene durante l'applicazione quando ad un certo punto, il pennellino da eyeliner ha impattato con la palpebra mobile eeee.....disastro.
Sono riuscita a cammuffare un poco la macchia ma è stato un momento di nervoso puro, avrei voluto struccare tutto e ripartire da capo ma purtroppo non avevo il tempo quindi...

Questi sono i prodotti che ho utilizzato:

Viso

_PuroBio Fondo Sublime n°01
_Make Up Forever Full Cover n°4
_Nabla Under-Eye Concealer n°1.0
_PuroBio Cipria Indissolubile n°01
_Blush Nabla Petra Eyeshadow
_Too Faced Milk Chocolate Soleil

Occhi

_Kiko Eye Base Primer
_Nabla Mimesis
_Too Faced Semi Sweet Puddin'
_Too Faced Semi Sweet Peanut Butter
_Too Faced Semi Sweet Licorice
_Too Faced Semi Sweet Butter Pecan
_Essence Gel Eyeliner 01 Midnight In Paris
_Pupa Cream Eyeshadow Vamp! n°400
_Neve Cosmetics Deer Lash
_Neve Cosmetics Manga Brows - Light Copper/Henna Red

Labbra

_Chanel Rouge Allure n°42 Admirable


Ho preso giusto qualche giorno fa le ciglia finte per il prossimo paciugo, spero di farlo il più presto possibile così da mettermi finalmente in pari :3
Se avete consigli su una migliore resa del makeup in questione, fatevi avanti ;)

Ludovica

TAG #FallInLove - 06 Fireside

venerdì 4 dicembre 2015

Eccoci arrivati all'ultimo episodio del #FallInLoveTag...io sono in ritardo come al solito, ma dettagli...


Innanzitutto ringrazio Marta di #Caffélatteforbreakfast per aver ideato questo tag ed averci fatto compagni durante tutto l'autunno.
Si sa, questa è una stagione di transizione, un po' malinconica, ma questi appuntamenti l'hanno reso più leggera, più solare (nonostante fuori dalla mia finestra ci sia un nebbione da far paura...)...o almeno questo è quello che penso io.

Quest'ultimo episodio è incentrato sul calore del caminetto, delle cose che facciamo a fine giornata per rilassarci, i nostri piccoli rituali insomma.
La mia night-time routine cambia da periodo a periodo, ma ci sono certe cose che non cambiano mai.
Quando torno a casa innanzitutto mi metto in tenuta da casa, questo periodo esige leggins felpati, calzettoni antiscivolo e maglioni spessi e lanosi che di più non si può (non riesco a capire come faccia chi gira per casa con una vestaglietta di seta pure in inverno pieno...è il momento dei maglioni punto.).
Dopodiché ceno, se mi sento particolarmente *cuoca* allora faccio il riso col pollo al curry, gli involtini di carne con uovo sodo e prezzemolo...cose così...se mi sento *mangio quel che capita e via*, allora dipende molto da quello che ho in casa, di solito cose veloci e semplici tipo quinoa con tonno e broccoli, riso in bianco con le verdure saltate in padella, o una semplice pasta col sugo (ergo periodo di carestia).
Finito di mangiare e di lavare i piatti, mi metto al computer o guardo qualcosa in tv (quando c'è qualcosa di decente, e quando la mia tv decide di collaborare e farmi vedere qualcosa....).
Di solito mi metto a commentare gli altri blog, rispondo ai commenti o mi metto a scrivere qualcosa.
Durante tutto questo mi faccio una bella tisana ai frutti rossi, la mia preferita del momento è una tisana "mangia e bevi" che ho trovato a Cogne, si chiama "Tramonto Rosso"....è un po' acidina, tannica, ma è davvero buonissima, e lasciata in infusione 10 min in acqua bollente rende l'acqua di un color rosso molto intenso, non più trasparentina come i soliti tè o tisane.
Quando arrivo a delle ore assurde (a volte pure le 3) decido che per un po' di amor proprio è ora di andare a dormire...sono un animale notturno :3


Per prima cosa mi strucco con l'acqua micellare di Bioderma, o meglio mi struccavo con quella...come potete vedere dalla foto l'ho finita.
E' davvero buona come acqua micellare, strucca bene, non fa bruciare gli occhi e soprattutto non mi ha dato problemi di sfoghi cutanei (cosa che aveva fatto la L'Oréal Tripla Attiva...un orrore).
L'unica cosa devo insistere un attimo col trucco occhi, ma niente di troppo aggressivo.
Dopo di che passo al detergente.

Premessa: da qualche giorno a questa parte ho cominciato ad usare prodotti bio per la mia skin-care abituale (a parte il contorno occhi di Clinique che sto finendo), e devo dire che la mia pelle, seppure siano passati solo pochi giorni, ha un aspetto più sano, la sento...meglio, non so come spiegarlo ma spero abbiate capito...



Quindi, continuando...dopo lo struccaggio passo al Clarisonic e detergente abbinato.
Io ho il Clarisonic Mia 2 preso con uno sconto del 20% da Sephora anni fa, e la testina abbinata è quella per i pori dilatati...devo dire che aiuta tantissimo a pulire a fondo la pelle ed a far si che i prodotti che vado ad applicare dopo vengano assorbiti meglio dalla pelle.
Il detergente nuovo del momento è quello di Benecos, in particolare il Cleansing Gel all'Aole Vera.
Come mi ci trovo?..mmm è ancora presto per dire qualcosa di accurato a riguardo ma devo dire che è molto delicato, deterge bene la pelle e la profumazione è leggera e piacevole.
Dopo passo al tonico, al momento sto usando l'Idrolato di Salvia Bio de La Saponaria, nonostante non sia un'amante del profumo della salvia, questo non mi spiace affatto, è molto delicato ed..."erboso".
Dopo l'idrolato passo una goccia di olio essenziale di Tea Tree, questo è di Antos, sulle imperfezioni e devo dire che le disinfiamma davvero bene.
Dopo aspetto un attimo ed applico il Siero Viso Purificante di Biofficina Toscana, puro, non annesso e connesso con qualche crema (devo trovarne una in versione purificante notte bio, consigli??), ne applico giusto 4 gocce e lo massaggio fino a completo assorbimento.
Unico neo di questa routine bio è la crema occhi...la Clinique Even Better Eyes....questa crema occhi mi è stata regalata (costa una fucilata), idrata bene ma non vedo poi chissà che effetto miracoloso sulle mie occhiaie...una cosa che può non piacere è che è leggermente colorata, ma fin qui va beh...se non fosse che al suo interno ha dei microglitterini per "illuminare" il contorno occhi. No proprio no, per me è un odio vedere quegli sbrilluccichini dappertutto, non vedo l'ora di finirla.


Dopo questa lunga ed estenuante routine, mi metto a letto, applico il mio adorato balsamo labbra Nuxe Reve de Miel ed un Burro Rigenerante per le mani di Erbaflor e vado a dormire....mi alzo solo se devo andare in bagno...tutte le volte che poi torno a letto passo dalla cucina e mi bevo anche un succo di frutta, alla pesca >.<.
Ed è tutto, vorrei anche leggere ma in questo periodo proprio non trovo il tempo...

Un grazie di cuore a Marta e spero che in futuro ci proporrai altri Tag <3 parteciperei di sicuro!

Ludovica

It's Over!: prodotti finiti dell'autunno '15

lunedì 30 novembre 2015

Non faccio più questo tipo di post ogni mese perché non trovo letteralmente il tempo -.-
Però è un'arma a doppio taglio, accumulo tantissimi prodotti...
Ecco qui il bottino di 3 mesi xD



_Longlife integratore MSM
Finalmente ho finito anche questa confezione...non che non mi piacesse, ma dopo un po' anche i miei capelli si sono abituati a questo prodotto e non ne vedevo più i risultati...adesso ne sto provando un altro, vediamo come va...
Lo ricomprerei? No, se non tra qualche anno...magari....

_Esselunga Baby salviettine sensitive
Le avevo comprate essenzialmente per Grace, ma qualche volta le ho usate anche per struccarmi...e non sono un granché per quello scopo, non sono così delicate e non struccano alla perfezione...ovviamente, non sono nate per quello scopo...
Le ricomprerei? Non lo so, forse, ma di sicuro solo per pulire Grace, mai più come struccante..

_*Be Chic crema fresca s.o.s. morbidezza corpo viso capelli
Presa da un raptus avevo preso questo tubetto e due vasetti di crema Be Chic multiuso...questa non l'ho mai usata su viso o capelli, esclusivamente come crema corpo, e non è per niente male...si assorbe abbastanza in fretta e lascia la pelle morbida ed idratata.
La ricomprerei? No, ho gli altri due vasetti da finire, più millemila altre creme corpo -.-

_Yves Rocher Exfoliating shower  gel
Diciamo che il potere esfoliante non era il massimo, ma recuperava punti con il profumo di lamponi *-*
Lo ricomprerei? Mmm anche se il profumo mi tenta, penso che passerò ad un esfoliante più potente

_*Kiko Colour Correction Powder
Sinceramente? è stata deludente, da un effetto polveroso orribile, non mantiene a lungo l'effetto matte ed i colori non si consumano tutti alla stessa maniera, quindi bleah...
La ricomprerei? Assolutamente no.

_Chanel Stylo-Yeux Waterproof Espresso
Io ADORO queste matite, e mi piange il cuore finirle (vedi anche il prezzo), figuriamoci che ne ho finite tre questa volta T.T...
Questa era marrone scuro opaco, bellissima, una tenuta impeccabile anche sulla mia palpebra oleosissima..
La ricomprerei? Sicuramente *-* ma ora aspetto Babbo Natale *-*

_Chanel Stylo-Yeux Waterproof Santal
Questa a differenza di Espresso era di un color nocciola chiaro satinato davvero bello, tenuta estrema come sopra.
La ricomprerei? Si, ma non so se si trova ancora o se fosse un'edizione limitata...

_Chanel Stylo-Yeux Waterproof Grenat
Questa è la mia preferita in assoluto <3 è un bellissimo color borgogna satinato, tenuta come le altre.
La ricomprerei? Si, ma al momento ne ho altre due >.< causa regali doppi, quindi...

_La Roche Posay Effaclar lozione astringente micro-esfoliante
Questo tonico non era male, forse era un po' troppo aggressivo ma faceva bene il suo lavoro...finché la mia pelle ovviamente non si è abituata
Lo ricomprerei? No, tanto non mi farebbe più niente -.-

_La Roche Posay Effaclar mat
Crema idratante opacizzante, non male ma come le altre non sortiva più alcun effetto....
La ricomprerei? No, ma sfortunatamente i primi tempi mi ci ero trovata così bene che appena dati i primi segni di fine...l'avevo ricomprata, da smaltire.

_Conad Dischetti di cotone
Normalissimi dischetti di cotone....
Li ricomprerei? All'occorrenza si

_Batist Dry Shampoo fresco fruttato
E' il mio shampoo a secco preferito *-* questo poi ha una delicata profumazione che secondo me lo rende persino migliore del fratello verde
Lo ricomprerei? Assolutamente si ma è meno reperibile di quello verde, quindi al momento sto usando il fratello, altrettanto buono :)

_Max Factor blush in crema
Vecchissimo blush che ho preso millenni fa....non era male ma niente a che vedere con i blush in crema di adesso, oltretutto penso che sia fuori produzione...
Lo ricomprerei? No, nemmeno se fosse ancora disponibile.

_Coop Vivi Verde crema contorno occhi rivitalizzante protettiva
Anche questa è stata una delusione, non ho avuto nessun beneficio da questa crema occhi...
La ricomprerei? No, per nessun motivo.

_Lush Labbrasivo Labbra da Cinema
Per niente male >.< riusciva a far andare via tutte le pellicine dalle mie labbra disastrate, poi aveva un sapore così buono <3
Lo ricomprerei? Anche se mi è piaciuto molto penso di no, lo si può facilmente ricreare a casa con zucchero e miele... poi ha anche un costo assurdo...

_Breeze deodorante Talco
Diciamo che il mio rapporto con questo deodorante è una sorta di amore-odio...ci sono periodi in cui svolge bene il suo lavoro, ed altri in cui sembra nullo -.-
Lo ricomprerei? Mmm non lo so, avevo un'altra confezione a metà in casa, quindi per ora finisco anche quella e poi ci penso...

_Maybelline Affinitone Concealer
Comprato su consiglio di mia cugina anni ed anni fa, non era per niente male come correttore per le occhiaie.
Lo ricomprerei? Forse si, però nella colorazione più chiara

_Yves Rocher gel bagno doccia Cacao & Pistacchio
Aveva un profumo davvero fantastico, così dolce che mi sembrava di fare la doccia con del cioccolato *-* me l'han regalato un Natale con crema corpo, burrocacao, una candela, sapone liquido ed un gel doccia glitterato della stessa linea...si sente anche il pistacchio e si fonde benissimo col cioccolato.
Lo ricomprerei? Se solo non fosse stata un'edizione limitata >.<

_AZ Complete dentifricio
Normalissimo dentifricio, comprato da mia mamma...
Lo ricomprerei? Come detto per i dischetti di cotone, all'occorrenza si...

Cestinati -.-"

_*Clinique Anti-Blemish Solutions
Fondo comprato anni e anni fa, aveva cominciato a darmi dei problemi alla pelle, quindi ho dovuto cestinarlo -.-
Lo ricomprerei? Mai -.-


_Essence Cookies & Cream blush + Essence Hugs & Kisses Blush
Questi blush sono il risultato di un momento di pazzia di Grace, irreparabili -.-
Li ricomprerei? Erano delle edizioni limitate -.-....

*i prodotti segnati dall'asterisco sono quelli del project ten pan :) appena sarò arrivata almeno a metà prodotti smaltiti farò un aggiornamento del p10p ;)

E questo è tutto per ora, avete provato qualcuno di questi prodotti?

Ludovica

Grace's Chronicles #02 - Cura del gatto

domenica 29 novembre 2015

Oggi trattiamo la cura del gatto :3 in particolare la sua igiene personale.


I gatti sono molto più indipendenti dei cani, questo è vero, ma vanno comunque seguiti e curati.
Grace è sempre stata abbastanza brava a mantenersi pulita, ma ogni tanto ci sono stati degli episodi per cui sono dovuta intervenire io.
Andiamo per punti...

*Pelo


Il pelo è lo specchio della loro salute, ricordatevelo...l'anno scorso ho imparato ad accorgermi se Grace aveva qualcosa che la faceva star male anche dall'aspetto del pelo, che risultata meno lucido, più ispido e arruffato....comunque, i gatti tendono a tenerselo pulito da loro ma un aiutino ogni tanto non fa assolutamente male :)
Devo dire che non le ho mai fatto il bagno, schizofrenica com'è farebbe un macello -.- ogni tanto uso uno shampoo a secco, che è più simile ad una spuma, quella che uso ha una lieve profumazione di talco (state attenti alla profumazione, sono molto sensibili alle profumazioni e potrebbero soffrirne)...
Altra cosa assolutamente importante è spazzolare per bene il manto, sì che se lo puliscono già bene di loro ma aiutarli a togliere un po' di pelo morto di sicuro aiuta a far sì che non ne ingeriscano più di tanto (poi si formano le palle di pelo e non è per niente bello vederli tossire senza riuscire ad espellere tutto :(....per questo ci sono delle paste apposta in farmacia, ma se non volete correre subito a spender un po' di più vi consiglio prima di provare a dargli un pezzetto di burro o dell'olio extravergine ogni tanto, aiutano molto questi trucchetti >.<).
Di spazzole ce ne sono di millemila tipi, vi assicuro che non serve spendere 40€ o 50€, io mi trovo molto bene anche con quella da 5€, basta che abbiano dei dentini piccolini e sottili che tirino via il pelo morto in profondità.
Per quanto riguarda la reazione che potrebbero avere...Grace la schiuma la odia quindi diventa abbastanza ingestibile -.-...ma gliela faccio comunque...per quanto riguarda la spazzola, prima non la voleva, ora invece fa la ruffiana, fa finta di non volerla ma intanto fa le fusa e ci si struscia addosso -.- ditemi voi....

*Unghie

Tasto dolente...avete presente quelle bellissime tende a zanzariera che si trovano un po' dappertutto? quelle dell'Ikea per intenderci...ecco, le mie somigliano più ad una groviera -.-
Il tiragraffi ce l'ho certo, ma ha capito il suo utilizzo solo dopo circa un anno...ed è un bellissimo tiragraffi ve l'assicuro, è composto da due piani ed all'interno è completamente foderato in pellicciotto sintetico...compreso di una fantastica pallina attaccata ad un oblò per giocarci *-*....si ci andrei io se potessi...
Ma lei invece no! Preferisce farsi le unghie sul tappeto, sulla poltrona, sulle tende, sul divano, sulle mie calze nuove pure -.-*...
Io ogni tanto gliele taglio, non c'è bisogno di prendere una forbice da animali (io cretina l'ho presa prima di capire quanto era scomoda ed inutile per le sue piccole unghiette...), va benissimo un tronchesino.
La cosa a cui dovete far più attenzione è ai nervi e la carne viva che c'è nelle loro unghie...esatto sono molto diverse dalle nostre.
Soffrono molto se gliele si tocca, figuratevi se gliele si taglia...in più non guariscono così facilmente, rischiano una brutta infezione.
Dovrete avvicinarvi molto, far si che le unghie fuoriescano (solo quelle davanti sono retrattili) pigiando delicatamente sotto e sopra le zampine, per poi guardarle bene controluce: così vedrete dove finiscono i nervi.
Non vi avvicinate mai troppo alla carne viva, e cercate di dare sempre un taglio netto, non tutti i gatti sopportano la manicure...(poteva Grace non essere tra questi?! ovviamente no -.-)
Cercate di tenerli in braccio mentre lo fate e metteteli più che potete a loro agio.
Cosa che può esser reputata stupida...io ho guardato anche dei video su youtube per capire bene come fare...
Ovviamente potete farlo fare dal vostro veterinario di fiducia, ma io sinceramente non la porto una volta al mese per una cosa che posso benissimo fare da sola prestando un po' di attenzione in più...
Un'altra cosa, non tutti tagliano loro tutte le unghie, a volte le posteriori non vengono considerate....io preferisco comunque farle tutte ;)

*Bidet e pulizia post bisogni



Eh già, pure questo, ed è qui che viene la parte migliore (si fa per dire ovviamente -.-")
Degli inconvenienti della sabbietta ve ne parlerò in un episodio a parte...ma vi basti sapere che non sempre i gatti escono "immacolati" dalla lettiera...
Quindi, a meno che non vogliate la vostra casa trasformata in una lettiera gigante...armatevi di pazienza e di salviette umidificate.
Non so se è una reazione che hanno tutti i gatti ma la mia non può vedere le salviette, proprio non le tollera.
Quindi, quando va nella lettiera e capisco che sta facendo qualcosa di "pesante" (io ho una lettiera chiusa, quindi non la vedo direttamente...), chiudo la porta del bagno e aspetto che esca con già la salvietta in mano.
Dopo un po' capiranno questo modus operandi, quindi potete anche lasciare aperta la porta e appostarvi dietro un angolo, perché cercheranno di scappare alla velocità della luce e se ve li lasciate scappare...vi lascio immaginare...
Ovviamente non sempre si sporcano, ma meglio controllare sempre, almeno quando si è in casa.
Se non vogliono farsi toccare allora prendeteli per la pelle dietro al collo e cercate di tenerli fermi il più possibile.
Passate bene le zampe, in particolare tra i cuscinetti e sotto le unghie, poi passate all'orifizio in questione ed assicuratevi che non si siano sporcati la coda.
Attenzione a non sfregare troppo lì dietro, perché potrebbero soffrirne, in tal caso si può passare un poco di olio di mandorle dolci sulla pelle irritata e sarà tutto passato nel giro di poco ;)
Un'altra cosa importante è scegliere bene le salviette.
All'inizio acquistavo quelle per animali, poi ho cominciato a provare quelle per bebè, essendo fatte per la pelle delicata dei bambini ho pensato "perché no?".
E devo dire che vanno benone, quindi potrete spendere meno ed acquistare quelle per neonati ;)
Un'altra cosa importante è la profumazione.
I gatti sono molto sensibili alle profumazioni troppo persistenti, meglio scegliere qualcosa di neutro o moooolto lieve, contate che poi si leccheranno di loro per togliersi quel profumo di dosso...

Grace sorpresa in un momento di toelette xD

...prendendo quelle per neonati comunque si va sul sicuro ;) difficilmente hanno profumazioni aggressive.

Ed anche per oggi è tutto :)
Passate una buona domenica ;*

Ludovica

TAG #L'erba degli americani è sempre più verde

mercoledì 25 novembre 2015

Avete mai notato l'immensa immensità dei prodotti makeup americani rispetto a noi sfigati dello stato a stivale?
Ecco, penso che tutte voi abbiate capito...
Questo tag è stato ideato da Jump into the beauty e riguarda tutti quei prodotti che da noi, o non arrivano, o arrivano dopo anni ed anni...
Io sono stata taggata da Giulia di Spendi e Spandi :) che ringrazio per avermi dato l'occasione di inveire >.< contro gli americani da una parte (perché non fate uscire queste cose anche qui!?!?!) e gli italiani da un'altra (svegliatevi ad importare anche qui queste marche vi prego -.-)...qui trovate il suo post inerente al tag ;)

Le regole del tag sono 3:

°citare l'ideatrice del tag e chi ci ha nominate per partecipare
°stilare un elenco di prodotti che non superi i 150$
°citare cinque persone che dovranno rispondere a questo tag

Cominciamo subito....

*Colourpop

-Ultra Matte Lip 6$

Il boom dei rossetti liquidi ultra opachi a lunga tenuta è arrivato bene o male anche da noi...ma mi riservo di dire che le nostre formulazioni nemmeno si avvicinano lontanamente da questi prodotti -.- (l'unico è il Millebaci Nouba che trovo comunque un poco difficile da reperire e comunque non del tutto lall'altezza....).

Cioè guardate che colori e texture *-* I colori che letteralmente mi sogno di notte sono Bumble, Avenue, Lax, Midi, Solow, Donut, Limbo e Tulle <3

*
Bumble
Donut
Lax
Limbo
Midi
Solow
Tulle
Avenue

*Kat Von D

 -Everlasting Liquid Lipstick 20$



Un'altra marca che si è addentrata nel magico mondo dei rossetti liquidi opachi a lunga tenuta...datemi Lolita vi prego *-* (sono sold out sulla maggior parte dei siti T.T ovviamente...)

 -Tattoo Liner 19$



Innovazione del pennino non più in feltro bensì in setole xD viene osannato da tantissime come il migliore in assoluto <3

 -Shade + Light Eye Contour Palette 46$


Ditemi se questa palette non è stupenda *-* ci sto sbavando dietro da un po' e la inserirò nella wishlist che a breve metterò sotto il naso al mio ragazzo...chissà se....>.<

*Lime Crime

 -Velvetines 20$



Se avete visto il post di lunedì saprete che amo questi rossetti...non aggiungo altro...
Adesso è uscita una limited edition con 3 colori del tutto nuovi *-* (44$ per il trio)

 -Venus II 32$




A saperlo aspettavo e prendevo anche questa oltre alla Venus I T.T non tutte l'hanno subito apprezzata...ma andate a vedere gli swatch, sono qualcosa di WOW

*Maybelline

Ecco, delle marche che possiamo trovare anche qui da noi sempre il minimo mi raccomando.

 -Color Sensational Creamy Mattes 7,49$



Sono usciti da poco in 5 colori, io sono diventata pazza per trovare Divine Wine *-* vi sembra che appena usciti erano arrivati solo 4 colori su 5 e mancasse proprio quello!?!??? Poi dopo un po' è arrivato pure lui, doveva farsi aspettare evidentemente...
Texture favolosa <3 peccato che da noi 5 colori...in America 20....
Dagli swatch sbavo per Burgundy Blush e Touch of Spice....

 -Fit Me! Matte + Poreless Foundation 7,99$


Per le sfigatelle come me dalla pelle oleosa e problematica questo sarebbe stato un valido aiuto...e invece no! -.-* questo proprio non si è fatto vedere da noi...

Bene, dopo il mio sfogo mi sento meglio...no non è vero -.- ma perchééééé ditemi il senso di tutto ciò T.T mi sembra che noi popolo di italiane appassionate di makeup spendiamo anche fin troppo nel settore no?! e allora perché??? -.-
Ok ho finito...

Taggo:

Ludovica

CopyRight © | Theme Designed By Hello Manhattan